Curiosity ci mostra il tramonto su Marte

La nasa ha svelato le riprese della sonda spaziale Curiosity su Marte, in prossimità del cratere Gale, risalenti al 15 Aprile scorso, durante il 956esimo giorno di scoperte sul pianeta "cugino" della Terra.
Quattro sono le immagini che il rover ha scattato consecutivamente in 6 minuti e 51 secondi mentre all'orizzonte il sole tramontava.
Gli scatti sono i primi che ritraggono il tramonto su Marte a colori, essendo stati effettuati dall'obiettivo sinistro della Mast Camera della sonda, che ha una sensibilità al colore molto simile a quella dell'occhio umano.

Sul pianeta rosso, la polvere nell'atmosfera è composta da sottili particelle che consentono alla luce blu di penetrare l'atmosfera stessa più efficacemente rispetto a quella di altri colori, con onde più lunghe;
la differenza è maggiore vicino al tramonto, rispetto alle ore centrali del giorno, in quanto la luce del Sole compie un percorso più lungo.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License