Con Woolf, braccialetto smart, rallenti in tempo se c'è un autovelox | Video

Un Team di ragazzi tutto italiano approda su Kickstarter con un interessante progetto che promette di evitare multe ed incidenti lungo le strade.

Con Woolf, braccialetto smart, rallenti in tempo se c'è un autovelox | Video HTNovo
Woolf è un bracciale intelligente con sensori bluetooth che consente di essere avvisati in tempo della presenza di un autovelox o di zone critiche, lungo la strada, quando si viaggia in moto, auto o camion.


Dall'aspetto del tutto simile ad un normale bracciale in pelle, Woolf nasconde un sistema vibrante che avvisa il guidatore dell'avvicinarsi di un rilavatore di velocità, attraversamenti pedonali sensibili o punti con telecamere attive, 150 metri prima.

La vibrazione al polso dell'utente è di intensità variabile ed è regolabile, insieme ad altri parametri, tramite l'App specifica abbinata, disponibile per dispositivi Android e iOS.

Con Woolf, braccialetto smart, rallenti in tempo se c'è un autovelox | Video 2 HTNovo L'applicazione basa il rilevamento sui dati del servizio SCDB, attivo in tutto il mondo nella mappatura di punti sensibili e postazioni autovelox.
Il bracciale, infatti, può essere utilizzato in numerosissimi paesi dei 5 continenti.

L'autonomia è garantita per diversi giorni, con un utilizzo continuativo, e per 2 settimane considerando un impiego di 2 ore giornaliere.
La ricarica avviene in 3 ore, tramite USB.

Il progetto di Simone Camporeale ha raccolto 16.000$ a fronte dei 45.000 richiesti per la messa in produzione, quando mancano ancora più di dieci giorni per il termine della campagna di crowdfunding.

Woolf può essere preordinato ad un prezzo di 95 euro, con consegne previste per l'inizio della prossima Primavera.

Via: Tomshw
Articolo di HTNovo
Creative Commons License