Come aggiungere Estensioni in Microsoft Edge non presenti in Windows Store

Grazie all'attivazione di una nuova funzionalità sperimentale, è possibile provare estensioni extra sul Browser di Windows 10. 

Come aggiungere Estensioni in Microsoft Edge non presenti in Windows Store HTNovo
Microsoft Edge continua nella sua crescita, strutturale e funzionale, apprezzata dagli utenti di Windows 10 con l'arrivo della versione 1607 del Sistema operativo, ponendosi sugli stessi livelli dei migliori Browser alternativi della concorrenza, grazie ad una maturazione sensibile lato stabilità e fluidità, oltre al buon numero di Estensioni già presenti nel Windows Store.

Molti sviluppatori stanno lavorando a nuove funzionalità implementabili nel Browser Microsoft tramite Estensioni e si spera che l'area dedicata nel negozio di Windows 10 si arricchisca presto di nuovi elementi.

Un esempio molto interessante di Estensione non ancora presente nello Store ce lo offre un utente di Reddit che sta mettendo a punto la possibilità di ampliare il Context Menu Search di Edge (destro del mouse) aggiungendo numerose voci per aumentare l'area di Ricerca nel Web, oltre a quella di Bing, con Chiedi a Cortana.

L'Estensione aggiunge la possibilità di cercare contenuto selezionato in Google, Wikipedia, Yahoo, YouTube, Reddit, addirittura Amazon, Twitter e altro, come illustrato nell'immagine seguente:

Aggiungere Estensioni no Store in Edge HTNovo
Una nuova funzionalità per sviluppatori del Browser Microsoft consente di facilitare l'installazione di Estensioni non ancora ufficiali o presenti nel Windows Store, grazie al Sideload.
Per abilitarla, digitate about:flags nella barra degli indirizzi di Edge e date Invio.
Nella sezione Impostazioni sviluppatore, spuntate la voce Abilita funzionalità per gli sviluppatori di estensioni e riavviate Edge.

Come aggiungere Estensioni in Microsoft Edge non presenti in Windows Store 2 HTNovo
Alla riapertura del Browser, cliccate su Altro (i tre puntini in alto, a destra) quindi sulla voce Estensioni e vedrete il nuovo tasto Carica Estensione, oltre al classico collegamento per scaricare quelle ufficiali, dal Windows Store, come potete osservare nell'immagine di apertura di questo Post.
Tips and Tricks: Tutto su Windows 10

Ovviamente, occorre conoscere bene i programmi che si vorranno aggiungere ad Edge e le modalità per la corretta esecuzione, onde evitare problemi e malfunzionamenti al Sistema e/o ai vostri Dispositivi Windows 10.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License