Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10

Semplici passaggi da eseguire per ripristinare le condizioni di default del Firewall proprietario del nuovo Sistema operativo Microsoft.

Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10 HTNovo
Coloro che mi seguono da tempo hanno avuto modo di apprezzare ed imparare a mantenere il Sistema di protezione integrato in Windows 10 pulito ed efficiente, grazie alla non installazione o all'eventuale rimozione di software esterni deputati alla sicurezza, dei quali Windows 10 non ha bisogno e che portano problemi e malfunzionamenti in più aree del nuovo SO Microsoft.

L'installazione e l'esecuzione di programmi e applicazioni inquinanti possono portare a malfunzionamenti delle componenti del Sistema di protezione di Windows 10, primo fra tutti il Firewall proprietario, deputato al filtro di minacce e connessioni in entrata durante l'accesso alla Rete dei nostri dispositivi.

Se il Firewall di Windows inizia a funzionare male, rallentando o bloccando la connessione Internet, è il caso di provvedere alla sua reimpostazione, ripristinando la corretta configurazione iniziale, deviata e compromessa dai programmi citati in precedenza.

Vediamo come fare.


Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10 dalle Impostazioni di Sistema

Per reimpostare le regole Firewall di Windows 10 dalle Impostazioni correnti del Sistema, recatevi in Start > Impostazioni > Rete e Internet > Stato

Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10 2 HTNovo
Scorrete in basso sino a cliccare la voce Windows Firewall, per aprirne le Configurazioni di base.

Dal Menu di sinistra, cliccate su Impostazioni avanzate per aprire la finestra Windows Firewall con sicurezza avanzata.

Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10 3 HTNovo
Cliccate con il destro del mouse sulla prima voce nell'elenco a sinistra: Windows Firewall con sicurezza avanzata in Computer locale e scegliete, cliccando la relativa voce, nel Menu a comparsa: Ripristina criterio predefinito.

Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10 4 HTNovo
Si aprirà una finestra di avviso per illustrare e confermare l'operazione.

Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10 5 HTNovo
Cliccate su .
Windows 10 provvederà a Reimpostare il Firewall predefinito e tutte le sue regole iniziali, eliminando tutte le impostazioni successive all'installazione del Sistema, eseguite da voi o da applicazioni esterne.

Bonus - Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10 utilizzando CMD

Se, per qualche motivo, dovuto a pesante compromissione dei file di Sistema, non riuscite a ripristinare la corretta configurazione del Firewall predefinito di Windows 10 con le normali Impostazioni, agite nel modo seguente, per perseguire il risultato voluto utilizzando un comando netsh in CMD.

Destro su Start > Prompt dei comandi (amministratore)
Digitate quanto segue e date Invio (immagine iniziale):
Reset advfirewall netsh

Fatto!
Digitate Exit e date Invio per chiudere il Prompt dei comandi, dopo aver letto OK, a conferma di risultato positivo dell'operazione richiesta.

Nota - Durante l'esecuzione del Ripristino alle impostazioni predefinite del Firewall di Windows 10, la vostra connessione Internet verrà disattivata e riattivata automaticamente, per consentire il corretto svolgersi delle operazioni.

Questo è tutto.
Ecco, dunque, Come reimpostare il Firewall predefinito in Windows 10, dopo compromissioni dovute ad installazioni ed esecuzioni di software dannosi per il Sistema operativo.

Via: Winaero
Articolo di HTNovo
Creative Commons License
Jo Val - Microsoft® Community Moderator and Wiki Author.