Control Center in arrivo su Windows 10

Trapelazioni interne all'azienda di Redmond rivelano l'imminente implementazione di una nuova area dedicata alle Azioni rapide in Windows 10.

Control-Center-Windows-10
Grazie ad un errore di pubblicazione registrato nella serata di ieri, in occasione dell'annuncio dell'ultima Build Insider di Windows 10 Fall Creators Update, Microsoft ci comunica, involontariamente (forse), di essere in procinto di implementare un nuovo Control Center sulla taskbar del Sistema operativo.
La nuova area, nei test interni dell'azienda, è contraddistinta da un'icona a forma di ingranaggio per l'apertura e da tutti i Quick Settings, con l'aggiunta del famigerato cursore per la luminosità (annunciato da tempo, ma mai arrivato).

Dunque, parte del Centro operativo di Windows 10 sarà trasferito nel Centro di controllo, lasciando le notifiche e i download in corso delle app in quello che sarà, a tutti gli effetti, il Centro notifiche di Windows 10.

Taskbar sempre più ricca

A fronte dello svecchiamento del Sistema, con l'eliminazione progressiva di applicativi storici, come il Pannello di controllo o il Prompt dei comandi, la taskbar di Windows 10 è sempre più ricca e funzionale, con l'introduzione della People Bar e del Control Center, in arrivo, per tutti, al termine della prossima estate.

Fonte: Windows Central
Articolo di HTNovo
Creative Commons License