Come rendere la taskbar sempre visibile sotto la tastiera touch in Windows 10

Semplici procedure per mantenere sempre visibile, anche durante l'utilizzo della tastiera touch di Windows 10, la barra delle applicazioni.

Taskbar-visibile-sempre-anche-con-tastiera-touch-windows-10
Windows 10 è un Sistema operativo che ha migliorato tantissimo l'utilizzo di PC e tablet di ultima generazione, con introduzioni smart e funzionalità che rendono più agevole e produttivo il lavoro e lo svago di tutte le tipologie di utenti.
I frequenti aggiornamenti e le continue migliorie che riceviamo nel corso dell'anno, limano, gradualmente, difetti e mancanze delle precedenti versioni, con soluzioni ben viste da molti e aree che ancora devono essere ottimizzate al meglio.

La tastiera touch di Windows 10, ad esempio, nasconde la Taskbar del desktop, togliendo dalla vista dell’utente attività e icone.
Con un semplice tweak al registro di sistema è possibile disancorare la tastiera di Windows 10 dalla parte inferiore del desktop e rendere sempre visibile la Barra delle applicazioni.

Vediamo come procedere.

Rendere la taskbar sempre visibile sotto la tastiera touch in Windows 10

1. Destro su Start >  Esegui > Regedit (digitate) > OK (o Invio) > al Controllo Account Utente.
2. Nella barra indirizzi dell'Editor del Registro di sistema, copiate/incollate quanto segue e date Invio: HKEY_LOCAL_MACHINE\ SOFTWARE \Microsoft \StigRegKey\ Typing\ TaskbarAvoidanceEnabled
L'ultima o anche le ultime tre chiavi potrebbero non essere presenti in determinate configurazioni e occorrerà crearle;
Destro sull'ultima chiave presente > Nuovo > Chiave.
Nominate la o le chiavi mancanti come indicato nel percorso e date Invio.

Nuova-chiave
3. Selezionate l’ultima chiave, TaskbarAvoidanceEnabled, cliccate con il destro sulla parte destra dell’Editor > Nuovo > Valore DWORD (32-bit), indipendentemente dall'architettura del vostro PC.

Nuovo-valore-dword
4. Nominate il nuovo valore Enable.
5. Doppio click su Enable e impostatene i Dati valore a 1, dando OK.

Dati-valore
6. Chiudete il Regedit e riavviate il PC o Esplora risorse (tasto destro su Start > Gestione attività > Esplora risorse > Click col destro > Riavvia).

Fatto.

Al riavvio, aprendo la tastiera di Windows 10 (tasto destro sulla taskbar > Mostra pulsante tastiera virtuale > click sull'icona), avrete reso la Barra delle applicazioni sempre visibile e utilizzabile sotto la tastiera touch.
Via: Winaero
Articolo di HTNovo
Creative Commons License