Firefox 55 porta la Realtà Virtuale su Browser Web e altro | Video + Guida per abilitare Cattura screenshot

La nuova versione del Browser di Mozilla introduce il supporto alla Realtà Virtuale direttamente sul Web, tramite PC, tablet o smartphone.

Firefox-55

Firefox si aggiorna su Windows, macOS, Linux e Android e arriva alla versione 55, con diverse novità ed introduzioni uniche per un Browser Web.

Vivere le esperienze della Realtà Virtuale su Browser Web diventa possibile grazie a Firefox 55, con o senza strumenti e visori specifici (HTC VIVE e Oculus Rift), anche solo attraverso PC, tablet o smartphone, aumentando le visualizzazioni classiche 2D con il nuovo supporto WebVR integrato nel software Mozilla.

Recandovi in un sito Web o avviando un gioco online che supportino la Realtà Virtuale e cliccando sull'apposita icona a forma di occhiali VR, potrete godere delle esperienze di spostamento nello spazio fisico e visivo attraverso il vostro browser desktop o la vostra App smartphone Firefox.


La nuova versione del Software indipendente per la navigazione, dopo i notevoli progressi di performance, avuti con l'introduzione della nuova tecnologia multi-processo Electrolysis e la separazione dei processi, presenta un ulteriore miglioramento per le performance su device forniti di molta RAM, con la possibilità di aumentare o diminuire i processi in esecuzione, gestibili in Menu > Opzioni > Generale > Prestazioni.

Tallone di Achille del browser Mozilla, da sempre, il tempo di avvio e ripristino sessioni di Firefox 55 è stato finalmente migliorato e velocizzato, con attese di caricamento nettamente inferiori alle ultime versioni.

Firefox 55 è in grado di inviare file di grandi dimensioni, fino ad 1GB di peso.
Altra introduzione unica e decisamente smart è la possibilità di scegliere un motore diverso per la ricerca online ogni volta, direttamente all'inserimento di query nella barra degli indirizzi, con la comparsa delle opzioni disponibili nella parte bassa di risultati e suggerimenti in compilazione automatica.

Ricerca
Introdotto un nuovo pulsante sulla barra degli strumenti per catturare pagine o porzioni di pagine Web, con screenshot salvabili e condivisibili.

Quest'ultima funzionalità non è comparsa a tutti gli utenti che hanno aggiornato a Firefox 55 ma, se siete lettori di HTNovo, state per leggere la procedura per attivarla.



Come abilitare il pulsante Cattura screenshot in Firefox 55

Per attivare il tasto e la funzionalità Cattura screenshot in Firefox 55, digitate il contenuto seguente nella barra degli indirizzi e date Invio: about:config.
Cliccate tranquillamente su Accetto i rischi all'avviso che si sta per accedere a funzionalità in via di sviluppo (la procedura è totalmente reversibile).

Nella casella Cerca della pagina about:config, digitate il contenuto seguente:
extensions.screenshots.system-disabled

Arriverete automaticamente alla riga in questione, trovandovi impostato il valore su True.

Basta eseguire un doppio click sulla riga e, magicamente ed immediatamente, il pulsante Cattura screenshot comparirà nella barra degli strumenti di Firefox, pronto per essere utilizzato come valida alternativa allo Strumento di cattura di Windows 10, rimosso o spostato a piacimento dalla barra degli strumenti di Firefox 55.

True

False
Come dicevo, la procedura è completamente reversibile; un altro doppio click, infatti, ripristinerà il valore True al posto di False della riga extensions.screenshots.system-disabled, con conseguente rimozione della funzionalità per catturare, salvare e condividere pagine web e porzioni delle stesse.

Come aggiornare Firefox

Per aggiornare Firefox, qualora non abbiate ricevuto l'avviso di aggiornamento: Menu > Apri la guida (?) > Informazioni su Firefox.

Firefox-download

Attendete il download, sino al messaggio di Riavvio richiesto.

Firefox-Riavvia
Firefox-aggiornato






Firefox | Download

Buon Firefox 55 a tutti!

Articolo di HTNovo
Creative Commons License